British KIDS

BRITISH KIDS: PRE-SCHOOL

British KIDS è il mondo dedicato ai corsi Junior English per bambini della British School of Casale. L’apprendimento per i nostri bambini deve essere scoperta, gioco, emozione. La nostra mascotte, PEANUT, li accompagnerà attraverso un percorso strutturato. La favola di Peanut ha inizio quando la nostra nocciolina cerca a tutti i costi di crescere di avventura in avventura cimentandosi nelle proprie fantasie: chi da bambino non ha mai sognato la magia? La ogni tappa del percorso rappresenta un livello nell’apprendimento dell’inglese.

British KIDS PRE-SCHOOL costruisce un sistema comunicativo in inglese. La comunicazione avviene non solo tramite le parole, ma l’assimilazione delle stesse attraverso un loro uso concreto: la parola deve avere un riferimento nella vita dei bambini, appartenere alla loro realtà, ma anche alla loro immaginazione.

La base didattica British KIDS trae ispirazione dall’esperienza maturata negli anni dalla British School nel campo dell’insegnamento della lingua inglese ai bambini. Non a caso il progetto si sofferma sulle caratteristiche di apprendimento tipiche della prima età scolare. Si tratta degli anni più attivi dello sviluppo cognitivo, anni in cui le strutture che i bambini imparano nascono soprattutto dalla curiosità e dalla voglia di conoscere. I bambini assorbono senza ostacoli nuovi suoni, non sentendo la pressante necessità di appoggiarsi alle strutture della lingua madre e esibiscono una totale spontaneità nelle loro reazioni, buttando all’aria schemi comportamentali tradizionali per esprimere in pieno il loro desiderio di scoprire tutto ciò che è nuovo.

BRITISH KIDS: YOUNG LEARNERS

British KIDS YOUNG LEARNERS è il mondo dedicato ai corsi Junior English per i bambini più grandi della British School of Casale. Sfruttando le loro maggiori capacità cognitive e di apprendimento, il corso YOUNG LEARNERS si struttura su 3 livelli al termine dei quali i bambini entrano nel Quadro Comune di Riferimento Europeo al livello A2. I corsi YLE si concentrano sulla creazione di un impianto linguistico vero e proprio concentrandosi sulla grammatica, il lessico e le strutture comunicative che riflettono l’approccio didattico improntato sulla comunicazione in Inglese.

Il Ministero della Pubblica Istruzione spinge fortemente sulla necessità di conseguire delle certificazioni linguistiche spendibili all’interno della Comunità Europea e non solo. L’intervento del Ministero è quello di sottolineare il carattere europeo della nuova formazione scolastica, partendo già dalle prime classi. Seguendo un syllabus più ricco e strutturato l’intervento formativo nelle classi dei bambini più grandi si completa con le certificazioni CAMBRIDGE YOUNG LEARNERS ENGLISH TESTS, riconosciuta a livello internazionale, inseribile nel “Portfolio Linguistico Europeo”.